Giubbino in pelle IOM C1 Ducati Donna

cod
 

Giubbino in pelle IOM C1 Ducati Donna

cod
Descrizione
Il giubbino IOM C1, ispirato alla livrea della Ducati 900 Super Sport che il 2 giugno 1978 vinse il Tourist Trophy all’Isola di Man, rielabora il passato in modo contemporaneo. Il design iconico realizzato da Drudi Performance, è valorizzato dalla pelle bovina tinta in botte e riconciata per risultare piacevole al tatto e performante. Le protezioni morbide Pro Armor, la tasca per il paraschiena, la fodera interna traspirante e la cerniera in vita che lo rende abbinabile a tutti i pantaloni della collezione, completano la dotazione tecnica di questo capo certificato CE e disponibile in versione maschile e femminile.
Protezioni
Predisposto per l'inserimento del paraschiena G1 Wave (a parte cod. 981011300)|Protezioni Pro-Armor certificate secondo la norma EN 1621.1
Certificazione
Capo certificato CE. Cat. II - Direttiva 89/686/EEC, classe A
Materiali
Esterno: Pelle bovina Dorset con tintura passante in botte e riconcia soft.Interno: Fodera fissa Tech Frame.
Caratteristiche
Ampiezza vita regolabile.
Inserti elastici su scapole.
2 tasche esterne, 1 interna.
Cerniera di unione giubbino a pantaloni.
Produttore
Dainese
Etichetta tessile
Non candeggiare al cloroNon candeggiare al cloro
Do Non lavare in acquanot wash in waterDo Non lavare in acquanot wash in water
Non lavare a secco, non smacchiare con solventiNon lavare a secco, non smacchiare con solventi
Ammessa asciugatura a tamburo con programma a temperatura ridottaAmmessa asciugatura a tamburo con programma a temperatura ridotta
Non stirareNon stirare
Attenzione: la pelle pregiata e naturale utilizzata in questo capo va pulita utilizzando solamente un panno umido e, se proprio necessario, poco sapone neutro. Non insistere con molteplici sfregamenti nella stessa zona perché la pelle potrebbe danneggiarsi.Attenzione: la pelle pregiata e naturale utilizzata in questo capo va pulita utilizzando solamente un panno umido e, se proprio necessario, poco sapone neutro. Non insistere con molteplici sfregamenti nella stessa zona perché la pelle potrebbe danneggiarsi.